Sito ufficiale della Fondazione "Leonardo Sinisgalli"

Clelia Martignoni

clelia martignoni

Clelia Martignoni è professore ordinario di Letteratura italiana contemporanea, Università di Pavia, Dipartimento di Studi Umanistici, in pensione da un anno. Ha lavorato e lavora su numerosi autori novecenteschi, di cui ha procurato edizioni critiche e scritto numerosi saggi (d’Annunzio, Cardarelli, Gadda, Sereni, Arbasino, Manganelli, Zanzotto, Sinisgalli). Ha lavorato molto sulla poesia dialettale secondo-novecentesca (Raffaello Baldini e altri). Condirige l’importante rivista internazionale "Strumenti critici", fondata nel 1966 da Avalle, Corti, Isella, Segre. Ha diretto "Quaderni dell'Ingegnere", rivista gaddiana annuale nel 2001 da Dante Isella. È componente dei Comitati Scientifici dell’Edizione Nazionale delle Opere di Gabriele d’Annunzio, e dell'Edizione Nazionale delle Opere di Lugi Pirandello. È componente del Comitato Scientifico dell'Archivio Vittorio Sereni di Luino. Dal 2017 è socio dell’Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere, Milano.

Fondazione
Leonardo Sinisgalli

C/so Leonardo Sinisgalli,44
85053 - Montemurro (Pz)
Tel./Fax 0971753660
C. F. 96058490762

1577658