Sito ufficiale della Fondazione "Leonardo Sinisgalli"

Gian Italo Bischi e Liliana Curcio, La matematica secondo Sinisgalli. FLS, Montemurro 2017

quaderno3 copertinadi Gian Italo Bischi e Liliana Curcio
Fondazione Leonardo Sinisgalli, Montemurro - 2017
pp.185

Il legame fra Sinisgalli e Matematica non è solo nel fatto che ha frequentato il biennio del Corso di laurea in Matematica dell'Università di Roma prima di passare al triennio di Ingegneria, disciplina in cui poi si è laureato r che ha inizialmente praticato. E non è solo perchè ha scritto cose riguardanti la matematica sia in prosa che in poesia; nè perchè ha imposto una cospicua presenza di matematica e matematici nelle riviste aziendali che ha diretto, accanto a temi di tecnologia, arte, design, letteratura, storia e filosofia. Per Sinisgalli la matematica è un linguaggio da affiancare ad altri linguaggi; inoltre gli enti, i temi e i personaggi della matematica possono diventare argomenti di cui parlare, scrivere, disegnare, comporre versi. Ma la cosa più importante è che per Sinisgalli la matematica è diventara un'abitudine del pensiero, una forma mentis che ritroviamo nell'organizzazione e nella raffinatezza estetica dei suoi lavori e delle sue scelte, nella sintesi dei suoi slogan pubblicitari e nell'incisività della sua prosa.

dall'Introduzione

30 Novembre 2017

Fondazione
Leonardo Sinisgalli

C/so Leonardo Sinisgalli,44
85053 - Montemurro (Pz)
Tel./Fax 0971753660
C. F. 96058490762

867142