Sito ufficiale della Fondazione "Leonardo Sinisgalli"

Sinisgalli accompagna l'artista materano Filazzola a Vigevano

filazzola vigevanoVigevano, Pinacoteca Civile "C. Ottone"
9 aprile 2016, ore 11.00

La rappresentazione del mondo in cui sono radicate le proprie origini è il fil rouge della mostra “Mediterranea” dell’artista materano Nicola Filazzola, che sarà inaugurata a Vigevano (Pavia) il prossimo 9 aprile con il patrocinio, fra gli altri, della Fondazione Leonardo Sinisgalli.
Il richiamo al poeta delle due Muse, maestro e conterraneo di Filazzola, è evidente e appare esplicito sin dalla scelta di aprire il catalogo della mostra con un testo che Sinisgalli scrisse sull’artista materano nel 1980.
Sempre attento nello scovare e dare rilievo ai giovani talentuosi della sua terra d’origine, Sinisgalli, parlando del “pupillo” Filazzola da critico d’arte quale era, ne apprezzava la “ricchezza inventiva “ e il “genio compositivo”, tali da avere “pochi rivali nel campo del disegno inteso come innesto di estasi e di rancore”.  Sfogliando la cartella di disegni che Filazzola gli aveva lasciato “in anticamera, su una cassapanca”, il maestro restava colpito per il “salto così temerario dalla crudeltà dell’analisi alla gratuità del sogno”, e ne individuava la ragione profonda: «Filazzola vuole nascondersi, e fuggire.  Ora è contro tutti, ma è soprattutto contro se stesso. Il Sud di Matera e di Ferrandina non gli offre più motivi di denuncia, di lotta, ma quasi di elegia (…).

sassimatera filazzola vigevanoIn prospettiva, dunque, c’è di nuovo l’Eliso e i teneri campi della Memoria e dell’Oblio, ma ci sono anche le croci delle vittime inutili».
Il testo che contiene tali riflessioni è stato donato da Nicola Filazzola alla Fondazione Leonardo Sinisgalli in occasione del conferimento all’artista del titolo di socio onorario, lo scorso 17 dicembre nella Casa delle Muse a Montemurro. Sinisgalli, dunque, accompagna la Basilicata creativa che vuole farsi conoscere e apprezzare anche fuori dai confini regionali.  
La mostra “Mediterranea”, organizzata dall’Associazione Culturale delle Genti Lucane “Rocco Scotellaro” di Vigevano e curata da Chiara Milesi, raccoglie dipinti, ceramiche e disegni dell’artista Filazzola, secondo un percorso diffuso, visitabile dal 9 al 25 aprile.  L’inaugurazione si aprirà alle ore 11:00 presso la Pinacoteca Civica “C. Ottone” (Saladieci), per proseguire alle ore 12:00 a Palazzo Sanseverino (Spazio b) e concludersi alle ore 17:00 nello Spazio Rocco Scotellaro (sede dell’Associazione Culturale delle Genti Lucane).


Download
pdf Comunicato stampa

Rassegna stampa
jpg Il Quotidiano, 09 aprile 2016

 

09 Aprile 2016

Fondazione
Leonardo Sinisgalli

C/so Leonardo Sinisgalli,44
85053 - Montemurro (Pz)
Tel./Fax 0971753660
C. F. 96058490762

988354